oxo italia - gruppo masserdotti - digital signage - retail - ottico - retail project magazine

L’INNOVATIVO PROGETTO DIGITALE DI OXO BY DOMINODISPLAY

OXO è il brand del Consorzio Optocoop Italia, un network di professionisti della visione con oltre 400 centri ottici organizzati in 16 cooperative. La partnership tra Dominodisplay e OXO nasce nel 2011 quando vennero presentate ai loro associati OXO le ultime novità della comunicazione multimediale.

Si trattava di monitor di varie dimensioni e videoproiezioni a vetrina dove i contenuti  venivano gestiti da remoto tramite Palinsesto, il software digital signage realizzato da Dominodisplay, business unit di Domino Sistemi srl, società del Gruppo Masserdotti.

La decisione di OXO di intraprendere il percorso verso la digitalizzazione, con prodotti innovativi di facile utilizzo, nasceva dalle nuove esigenze del consumatore che iniziava a cercare nuovi modi per ottenere informazioni su prodotti e servizi. Un primo progetto di digital signage che arrivò a contare 250 installazioni in Italia.

Durante il MIDO 2019, il più grande evento internazionale dedicato al mondo dell’eyewear, OXO ha presentato ai propri associati un nuovo progetto digitale: IDE Interactive Digital Experience. Il progetto nasce dall’analisi dei dati che riguardano il comportamento degli utenti dove in particolare si evidenzia che i consumatori cercano prodotti e si documentano in internet prima di procedere all’acquisto, che comunque, nel 90% dei casi, avviene ancora in negozio.
Il punto vendita per OXO è infatti un luogo d’incontro fondamentale tra il cliente e il professionista che offre soluzioni mirate in base alle necessità della singola persona.

 

Daniela Poletti, Marketing & Communication manager del Consorzio Optocoop Italia-Oxo, spiega:

Vogliamo supportare i nostri associati ottici-optometristi a restare dei consulenti autorevoli del benessere visivo dei loro clienti mettendo a loro disposizione diversi touchpoint presso cui trovare informazioni aggiuntive ed ottenere così una relazione one to one personalizzata. Per OXO è fondamentale che il cliente possa spaziare dalla consulenza con l’ottico-optometrista al recupero di informazioni attraverso dispositivi digitali in store affinché il cliente effettui il suo acquisto in modo mirato, completamente customizzato, in grado quindi di fidelizzarlo al suo centro ottico.

 

In questo modo i punti vendita diventano luoghi fondamentali dove nutrire relazioni, dove la customer experience resta l’elemento fondamentale per fare vivere nuove esperienze di acquisto coinvolgenti perché personalizzate.

I sistemi multimediali sono integrati con una comunicazione di supporto agli ottici-optometristi e diventano fondamentali per attività di cross-selling e up-selling, il Retail rafforza la sua identità e si modernizza. Anche la percezione del tempo di attesa cambia, la permanenza diventa più piacevole e il cliente può acquisire maggiori informazioni su servizi e prodotti che non rientravano nel suo bisogno iniziale.

Tecnologia e professionalità: due elementi imprescindibili

I clienti arrivano nel centro ottico parzialmente documentati e grazie ai touchpoint digitali messi a disposizione trovano, verificano e apprendono nuove informazioni arricchendo la propria conoscenza sui prodotti e sui servizi legati al benessere visivo. L’ottico, supportato anche dagli strumenti multimediali, rimane comunque punto di riferimento centrale per la conclusione della vendita. Le informazioni attraverso player digitali possono essere diversificate in base ai vari centri ottici e alle esigenze del loro target favorendo così una custome journey in linea con le nuove tendenze di mercato.

Poletti rafforza il concetto di centralità del cliente:

Ecco perché anche in quello che è il processo di digitalizzazione che il consorzio ha iniziato già nel lontano 2011 l’obiettivo è proprio fare in modo che il cliente trovi all’interno del centro ottico due aspetti oggi imprescindibili: da una parte la possibilità di muoversi all’interno dello spazio fisico del negozio in maniera libera, di  poter attingere a contenuti ed informazioni in maniera ancora più libera e personalizzata, ma dall’altra parte a trovare sempre il suo vero punto di riferimento, l’ottico optometrista che sarà poi l’unica persona in grado davvero di supportarlo nella scelta del prodotto più indicato al suo difetto visivo al suo stile di vita. I due aspetti, quindi la professionalità del centro ottico e gli strumenti digitali, devono lavorare insieme.

La partnership con Dominodisplay

Per questo nuovo progetto OXO si è rivolto a Dominodisplay con richieste mirate e obiettivi ben definiti. Insieme sono stati scelti i multimediali più adatti per le varie esigenze degli associati anche in base allo spazio disponibile nei diversi centri.

La proposta è stata quindi rivolta a 440 centri ottici associati con la possibilità di valutare la migliore soluzione per loro e aderire in qualsiasi momento.

Massimo Barberis, direttore generale del Consorzio Optocoop Italia Oxo, spiega in una nota:

Abbiamo stretto una partnership con Dominodisplay, player specializzato in dispositivi digitali in store che lavora da anni con grandi gruppi, come Coin, ad esempio: grazie alla loro expertise abbiamo messo a punto due totem e un dispositivo da banco, attraverso cui ogni singolo centro ottico può caricare contenuti multimediali e video, customizzati per le sue esigenze. Ciò avviene attraverso un sistema di palinsesto che Oxo programma mensilmente per i suoi centri ottici: la praticità ed efficacia di questo sistema derivano dal fatto che centralmente il consorzio carica una serie di contenuti istituzionali, legati alle campagne nazionali, sulle singole unità dei punti vendita, ma ciascun socio può richiedere e far caricare contenuti personalizzati sulla base di sue singole attività.

 

A cura della Redazione


Contenuti correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi